HOUSING
SERVIZI SEMIRESIDENZIALI
DOMICILIARITÀ
FAMIGLIA
COESIONE E INTEGRAZIONE
INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA E WELFARE AZIENDALE

Polo Autismo

Servizi mirati per minori, adolescenti e adulti autistici o con disturbi generalizzati dello sviluppo
Il Polo Autismo si compone di due Centri Diurni per persone con Disabilità, il CDD CPA "Centro per l’Autismo" e il CDD SGA "Spazio Giovani Autismo", il primo con 15 posti contrattualizzati con ASL e convenzionati con il Comune di Milano, il secondo con 10 posti contrattualizzati con ASL e convenzionati con il Comune di Milano. Inoltre il Polo Autismo ha altre progettualità, lo Spazio Piccoli che accoglie minori con Disturbi dello Spettro Autistico, lo Spazio Alto Funzionamento / Asperger, dedicato a quelle persone con tale diagnosi, un servizio di formazione e consulenza scolastica e ha aperto una sezione autismo in zona Lotto presso il Centro Colleoni.

Il Polo Autismo nasce nel 1997 come Centro per l’Autismo, con l'obiettivo di creare un luogo adeguato ai bisogni delle persone con diagnosi di autismo o ad essa assimilabile e delle loro famiglie; nel 2005 il servizio per gli adulti si accredita come CDD, servizio semiresidenziale socio-sanitario con funzioni educative, sanitarie e assistenziali. Dal 1999 nasce un Servizio rivolto a bambini in età pre-scolare e scolare – Spazio Piccoli e Spazio Giovani – volto a fornire interventi di formazione, consulenza e supervisione nelle scuole oltre a terapie educative riabilitative e/o abilitative in spazi adeguati e parents training per i genitori. Nel 2012, considerate le molteplici progettualità, diventa Polo Autismo. Dal 2013 ha aperto un servizio sperimentale in questa direzione riconosciuto da Regione Lombardia e ASL Milano. L’obiettivo è quello di una presa in carico completa, coordinata e continuativa nell’arco del ciclo di vita mediante l’attivazione di un lavoro di rete. Dal 2014 svolge la funzione di Case Management secondo la sperimentazione di Regione Lombardia dgr 392.

Il Polo Autismo opera conformemente alle Linee Guida Regionali e Nazionali della neuropsichiatria, seguendo il modello cognitivo – comportamentale e, valorizzando l'esperienza maturata in Spazio Aperto Servizi, porta avanti un proprio modello di presa in carico della persona orientato a tenere conto dell'insieme e non dei singoli pezzi che appartengono alla persona stessa, mettendo al centro del Progetto Globale la persona e la sua famiglia; è uno dei Poli del Coordinamento Regionale Sindrome Autistica e, un Servizio del Tavolo "Sindrome Autistica" dell’ASL Città di Milano e del Comune di Milano.

Il servizio è rivolto a bambini, adolescenti e adulti con Disturbo dello Spettro Autistico - diagnosi di autismo, sindrome di Asperger, autismo ad Alto Funzionamento e patologie assimilabili.

Il Polo Autismo offre
  • Valutazione psicoeducativa (PEP3, TTAP);
  • Valutazioni multidisciplinari;
  • Presa in carico con Progetto Individualizzato;
  • Trattamenti psicoeducativi abilitativi e/o (ri)abilitativi;
  • Interventi mirati per aree;
  • Consulenza scolastica;
  • Consulenza ad altre realtà;
  • Sostegno familiare;
  • Parents training genitoriale individuale e di gruppo;
  • Formazione base;
  • Formazione di livello superiore;
  • Formazione sull’utilizzo dei test

Maggiori informazioni e contatti
Responsabile del servizio
Luciano Cattaneo
Via Mancinelli, 3 - 20131 Milano
tel. 022829582
cpa@spazioapertoservizi.org

Per informazioni sulle modalità di accesso
Per informazioni ci si può rivolgere ai servizi sociali territoriali o direttamente agli Uffici centrali dell’area persone con disabilità del Comune di Milano

www.comune.milano.it


Privacy Policy
credits