HOUSING
SERVIZI SEMIRESIDENZIALI
DOMICILIARITÀ
FAMIGLIA
COESIONE E INTEGRAZIONE
INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA E WELFARE AZIENDALE

Cultura dell'accoglienza e dell'Afffido familiare

A scuola per creare e riflettere sul tema dell'Affido familiare

laboratori creativi svolti nelle scuole primarie e secondarie per sensibilizzare e promuovere il tema dell'affido familiare:

laboratori creativi affido - scuole primarie
  • una casa, la mia casa
    laboratorio rivolto alle classi ii
  • magici incontri nella foresta fatata
    laboratorio rivolto alle classi v

sono stati realizzati laboratori ludico-creativi per la promozione dell’affido familiare in due scuole primarie di milano; in totale sono stati coinvolti più di 100 bambini.

il tema dell’affido familiare è stato presentato a bambini ed insegnanti attraverso la proposta di due laboratori creativi, strutturati, ciascuno, in un percorso suddiviso di quattro incontri. data la delicatezza dell’argomento trattato e per esplicita richiesta degli insegnanti, gli incontri iniziali e finali, sono stati co-condotti da un educatore e da una psicologa, che hanno affrontato la tematica, tramite il confronto con la classe, usando un linguaggio adeguato all’età, fornendo esempi semplici e spiegazioni chiare.

l’intento del laboratorio è stato di attivare un percorso di conoscenza dell’affido attraverso l’esperienza del fare, privilegiandolo rispetto a quella frontale, della lezione-presentazione, per permettere ai bambini di fare un’esperienza allo stesso tempo divertente e formativa.

le attività ludico creative proposte – costruzione di scatole-case e lettura di alcuni testi, sono state incentrate sul tema dell’accoglienza e dell’affido familiare.

photogallery: le immagini dell'affido e della rete dell'affido

laboratorio creativo affido - scuola secondaria

  • a voi mi affido
    laboratorio creativo multimediale
e' stato realizzato un laboratorio creativo multimediale per la promozione dell’affido familiare in una scuola secondaria di milano; in totale sono stati coinvolti n°8 alunni di una classe ii.

ai partecipanti, diretti da un educatore conduttore del laboratorio, è stato proposto di realizzare un prodotto di comunicazione che trattasse il tema dell'affido familiare, nello specifico un fumetto con l’ausilio di supporti multimediali quali macchine fotografiche digitali, computer e software specifici dediti al fotoritocco e all’impaginazione.

il laboratorio è stato articolato, in un primo incontro preventivo con gli insegnanti di riferimento per definire eventuali aspetti problematici degli alunni partecipanti, e in n°10 momenti d’incontro (1,5 ore l’uno).

ogni momento d’incontro è stato mirato tenendo in considerazione le necessità di coinvolgimento del team working, la capacità di lavorare in differenti equipe di lavoro (tutti insieme e/o singoli gruppi) e la tenuta dei tempi rispetto a ogni singolo incontro e/o alla scaletta, al fine di realizzare il prodotto nei tempi a disposizione.

il gruppo ha da subito interagito con interesse alla proposta di ideare e realizzare un prodotto comunicativo e di liberare la creatività grazie alla possibilità di diffondere un messaggio socialmente importante come quello relativo tema dell’affido familiare.

il prodotto finale "una storia da intonare" è un foto-fumetto incentrato sugli aspetti affettivi/relazionali di un minore, la sua famiglia ed amici, coinvolti in una storia sull'affido, tutta dialogata utilizzando il tema della musica.


per maggiori informazioni e contatti

Scarica il foto-fumetto "Una storia da intonare" in formato PDF
Privacy Policy
credits